closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’impegno civile e politico di Dante sbarca a Cuba

Iniziative. La ventitreesima edizione della Settimana della cultura italiana nell'isola caraibica rende omaggio all'Alighieri, alle lotte di indipendenza e alla collaborazione per combattere la pandemia

La Settimana della cultura italiana a Cuba

La Settimana della cultura italiana a Cuba

Il 700/o anniversario della morte di Dante è stato uno dei perni della ventitreesima edizione della Settimana della cultura italiana a Cuba. Dopo l’inaugurazione di una statua dedicata al poeta (realizzata dallo scultore José Villa Soberón) e una tavola rotonda per illustrare «il vincolo di Cuba con Alighieri», si è svolta la premiazione del concorso per il miglior manifesto su questo anniversario disegnato da giovani artisti cubani e, infine, un concerto - Giardini d’amore - di arie e madrigali dell’Italia del XVII secolo eseguito dal Complesso di musica antica Ars longa. Nella Cuba dell’800 e ’900, la Divina commedia e,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.