closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’episodio mancante della serie «Chernobyl» si svolge all’Avana

Cuba. 50 bambini ucraini, figli di chi fu colpito da radiazioni, sono stati invitati a Cuba per curarsi

Il video di Fidel Castro con i bambini di Chernobyl esposti alle radiazioni in una mostra a Lima

Il video di Fidel Castro con i bambini di Chernobyl esposti alle radiazioni in una mostra a Lima

Il presidente Trump minaccia dazi a 360° e relative guerre commerciali per imporre l’America first. The Donald scatena l’«assalto finale» a Cuba per obbligarla a gettare a mare il presidente Maduro. In piena crisi economica, l’Avana risponde invitando un gruppo di 50 bambini ucraini - figli di genitori che nel 1986 furono colpiti dalle radiazioni dell’esplosione del quarto reattore di Chernobyl e che furono salvati nell’isola caraibica - a venire a curarsi all’Avana. È UN NUOVO EPISODIO della tragedia di Chernobyl che la Hbo non trasmetterà in una sua serie, come non lo ha fatto raccontando uno degli episodi meno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi