closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’emergenza alimentare nei campi profughi saharawi: «Scorte finite»

L'allarme . Il presidente dell'organizzazione umanitaria Media Luna Roja Saharaui: «Con la guerra c’è già carenza di risorse per i rifugiati e ora sono in arrivo 5 mila profughi»

I container della Media Luna Roja Saharaui di fronte all'ufficio di Buhubeini Yahia

I container della Media Luna Roja Saharaui di fronte all'ufficio di Buhubeini Yahia

I container bianchi su cui sono vergati in rosso i punti fermi della della Media Luna Roja Saharaui, giganteggiano davanti all'ufficio di Buhubeini Yahia, presidente dell'organizzazione umanitaria che fornisce aiuti ai rifugiati dei campi. I sette principi su cui si basa il lavoro della Mezzaluna - umanità, neutralità, imparzialità, universalità, indipendenza, volontariato e unità - sono messi a dura prova come mai in precedenza. Lo conferma egli stesso: «Usualmente il nostro lavoro principale è quello di provvedere e distribuire un cesto mensile composto da cereali, farina, soia, olio vegetale e zucchero. Ora con la guerra c’è una carenza considerevole di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.