closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Legalizzare la cannabis sì, ma no alla cultura dello sballo»

Intervista. Parla il deputato Pd Walter Verini: «La legge si fa in Parlamento. La stiamo facendo». «Se siamo d’accordo nello schierarci contro quella sottocultura che esalta l’abuso di sostanze, allora dico che la cannabis deve essere legale. Perché ora è liberalizzata, e non va bene»

Manifestazione per la legalizzazione della cannabis

Manifestazione per la legalizzazione della cannabis

 Walter Verini, tesoriere Pd e membro della commissione Giustizia delal Camera, lei non ha firmato per il referendum sulla cannabis legale promosso da Radicali Italiani, Meglio Legale, +Europa, Forum droghe e da una sessantina di altre associazioni, che ha raccolto in pochi giorni già 465 mila firme delle 500 mila necessarie. Perché? Distinguo tra i referendum che come questo, nascono dal basso, rappresentano uno stimolo e vengono promossi con un obiettivo trasparente, dai referendum - come quello sulla giustizia del "garantista" Salvini - che rischiano di delegittimare il parlamento e che hanno - almeno per alcuni promotori - l’obiettivo di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.