closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’«audace ritiro» delle forze tigrine un’«occasione» per la pace in Etiopia

L'annuncio in una lettera all'Onu. Ennesima sorpresa nel conflitto che oppone da oltre un anno il governo centrale di Addis Abeba al Tplf

Sostenitori del governo centrale di Addis Abeba emigrati negli Usa in marcia a Washington

Sostenitori del governo centrale di Addis Abeba emigrati negli Usa in marcia a Washington

Se non fosse una guerra potremmo definire la lettera del presidente della regione etiope del Tigray Gebremichael Debretsion un colpo di scena. In una lettera al segretario generale dell’Onu Antonio Guterres il presidente ha spiegato di aver ordinato il ritiro immediato delle truppe di difesa dalle regioni Amhara e Afar occupate dalla scorsa estate. È l’ennesima sorpresa di questa guerra che attanaglia il nord dell’Etiopia da oltre un anno. Solo un mese fa i militari del Tplf (Tigray People's Liberation Front) erano a 200 km dalla capitale Addis Abeba, poi hanno iniziato a «perdere terreno» e da qui la scelta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.