closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La via spagnola dell’alleanza che parla all’Europa

Spagna. Chi pensava a un ritorno di Sánchez alla guida del Psoe come una operazione di solo maquillage ora dovrà ricredersi, questa manovra è una rottura concreta con la politica delle larghe intese. L'accordo con Podemos è un faro in vista delle europee

L’accordo tra il Psoe e Podemos potrebbe funzionare. Uno sgualcito Iglesias e uno stirato Sánchez, con cravatta d’ordinanza, hanno siglato alla Moncloa il progetto di bilancio da inviare a Bruxelles il prossimo lunedì. In rete c’è chi parla di «manovra del popolo» e già è noto lo sforamento deficit-Pil, ma quello che colpisce è la qualità sociale e di rottura delle misure che saranno varate. Chi pensava a un ritorno di Sánchez alla guida del Psoe come una operazione di solo maquillage ora dovrebbe ricredersi, questa manovra è una rottura concreta con la politica delle larghe intese. Evidenzia, soprattutto, che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.