closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La strategia repubblicana, dalla Corte suprema ai social

Il golpe in casa. I tre giudici costituzionali nominati da Trump definiranno la natura degli Usa per i decenni a venire

Un seggio ad Atlanta, Georgia

Un seggio ad Atlanta, Georgia

La Corte suprema degli Stati uniti, la più alta corte della magistratura federale, ha giurisdizione di appello di ultima istanza su tutti i casi di tribunali federali e tribunali degli Stati federati, ha la facoltà di invalidare una legge e di annullare gli ordini esecutivi presidenziali se ritiene che violino la Costituzione. È composta da 9 giudici che rimangono in carica a vita o fino a quando si dimettono o nel rarissimo caso in cui vengano rimossi dall’incarico. Quando un posto è vacante, è il presidente degli Stati uniti, con il consenso del Senato, a nominare un nuovo giudice. Donald...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.