closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La Polonia scarta Mosca e firma con gli Usa per la fornitura di gas naturale

La compagnia energetica polacca Pgnig ha firmato con la Cheniere Marketing International un contratto della durata di 24 anni per la fornitura di gas naturale dagli Stati uniti. IL PRESIDENTE DI PGNIG, Petr Voznjak, ha annunciato che i prezzi concordati <TB>«sono inferiori del 20-30% di quelli di Gazprom». A partire dal prossimo anno la Polonia riceverà circa 2 miliardi di metri cubi di gas dagli Usa, circa il 15% del suo fabbisogno, oggi coperto per un terzo dalla estrazione interna e per due terzi dal gas russo. Dmitry Medvedev ha accusato apertamente gli Usa di praticare una politica di dumping...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi