closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La diaspora, Kabul come Smirne

Una profuga afghana assistita all'arrivo a Roma da Nove onlus il 24 agosto scorso

Una profuga afghana assistita all'arrivo a Roma da Nove onlus il 24 agosto scorso

Per Diaspora s’intende un popolo costretto ad abbandonare la sua sede di origine. Di diaspora greca mi sono occupata per anni in prima linea - anche perché questa è anche la mia storia personale, che vivo con orgoglio e con passione. Della Diaspora fanno parte le donne greche di Smirne, che nel ‘22 aspettavano sulla banchina del porto di essere salvate da una nave occidentale. Tenevano stretti i loro bambini, cercavano di tranquillizzarli perché speravano di essere portate in salvo nella loro patria ideale, l’Occidente civile, la Grecia. Sono mamme in carne ed ossa, come noi, con i loro bambini....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.