closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La battaglia contro la «cultura barbuta» dei cari compagni

Profondo rosso. Una convivenza complessa tra i sessi nelle sezioni del Pci in Sicilia con una presenza femminile che si faceva largo. Ne parlano le scrittrici Maria Attanasio e Vera Pegna nei loro libri, tra militanza e autobiografia

Festa dell’Unità in Emilia negli anni Settanta

Festa dell’Unità in Emilia negli anni Settanta

Come debellare la «cultura barbuta» dei nostri compagni?, si chiedeva Maria Giudice, all'inizio del Novecento. Maria Giudice, una delle prime sindacaliste italiane, al Congresso di Livorno c'era, anche se poi scelse un'altra strada. Ma bisogna dire che le donne del partito comunista, in seguito, hanno ripreso proprio quel suo vecchio interrogativo. A fasi alterne e in modi diversi, però non l'hanno accantonato e talvolta, anzi, l'hanno fatto diventare un nodo politico. Da sciogliere, se necessario, anche tramite un conflitto. Le tracce di questo scontro si possono trovare facilmente negli archivi storici, che raccolgono l'immenso materiale prodotto dalle commissioni e dalle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi