closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Islam, giro di vite di Vienna: chiuse sette moschee

Austria. Espulsi anche numerosi imam. La Turchia: «Ondata razzista e populista»

L’avevano annunciato nel programma di coalizione tra popolari (Oevp) e la xenofoba Fpoe: «Applicazione severa dei titoli di legge per chiudere luoghi di culto religiosi estremisti». E giù con mano pesante, sette moschee verranno chiuse e una sessantina di imam accusati di ricevere finanziamenti illeciti dall’estero potrebbero venire espulsi. La decisione è stata comunicata dal governo ieri in modo singolare: conferenza stampa alle 8 del mattino convocata d’urgenza. Presenti in quattro, il cancelliere Sebastian Kurz, il suo braccio destro Gernot Bluemel, entrambi popolari, il ministro degli interni Herbert Kickl e H.C. Strache, vicecancelliere entrambi Fpoe. «Per la prima volta, spiegano,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.