closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Indagine sul mondo di mezzo della capitale economica del Paese

Percorsi. «Milano sotto Milano. Viaggio nell’economia sommersa di una metropoli» di Antonio Talia, per Minimum Fax. A partire dalla ricostruzione di un drammatico fatto di cronaca, emerge il ruolo che la ‘ndrangheta gioca in città. Sia sotto forma di imprenditori, sia quando mediano su richiesta di imprenditori locali, gli ‘ndranghetisti si presentano come un elemento centrale delle transazioni economiche locali

Riccardo Scamarcio interpreta un boss della 'ndrangheta a Milano in

Riccardo Scamarcio interpreta un boss della 'ndrangheta a Milano in "Lo spietato"

Georg Simmel, all’inizio del XX secolo, spiegava come la condizione metropolitana rappresentasse un aspetto paradigmatico della contemporaneità. Un flusso continuo, intercambiabile, di interazioni mediate dal denaro, assicura il protrarsi dell’estraneità reciproca. Il fluire anonimo e impersonale delle interazioni metropolitane, sortisce l’effetto di livellare le aspettative e i valori individuali, creando una camera di compensazione dove valori, regole e ideologie sfumano, inclusa la distinzione tra legalità e illegalità. La rottura di questo equilibrio sfocia nella conflittualità. Milano sotto Milano. Viaggio nell’economia sommersa di una metropoli di Antonio Talia (Minimum Fax, pp. 260, euro 18), restituisce una descrizione e un’analisi simmeliane della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.