closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

«Incitamento all’odio», i vertici del Front National non mollano le origini

Estrema destra. Dopo il caso Jalkh, accusato di negazionismo, un’inchiesta travolge il nuovo presidente del partito

Steve Briois e Marine Le Pen

Steve Briois e Marine Le Pen

Il suo ruolo alla guida del Front National non è durato che poche ore. Il tempo di suscitare un tale scandalo da rischiare di compromettere l’operazione anti-demonizzazione intrapresa da Marine Le Pen e proiettare un’ombra inquietante sull’ultima settimana di campagna elettorale. Nel giorno in cui Emmanuel Macron visita il villaggio martire di Oradour-sur-Glane, dove nel giugno del 1944 gli uomini della divisione Das Reich delle Ss trucidarono oltre 642 persone, l’estrema destra e la sua candidata sono costretti a fare i conti con il loro ingombrante passato. Inaugurando l’ultimo tratto della sua corsa all’Eliseo, Marine Le Pen aveva annunciato a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.