closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

In Spagna pensionati in piazza: «Aumenti contro il carovita»

La protesta. Alle manifestazioni presenti anche tanti lavoratori e studenti: gli anziani, come in Italia, rappresentano una fonte alternativa di "welfare" in tempo di precariato diffuso

Madrid, pensionati in piazza per assegni più alti

Madrid, pensionati in piazza per assegni più alti

A stare male, evidentemente, non sono solo i pensionati italiani. Ieri gli over 65 spagnoli sono scesi in piazza per chiedere aumenti in linea con l’inflazione. Al centro della protesta l’aumento dello 0,25% previsto nel 2017, che per molti non è abbastanza. Si tratta dell’ultima di una serie di proteste dello stesso genere nello stato iberico: la prima era avvenuta il 14 febbraio scorso, seguita da un’altra grande manifestazione il 22 febbraio che si è svolta in 40 città diverse. Il costo della vita è aumentato, denuncia uno dei manifestanti scesi in piazza: «Questa pensione non basta, prima pagavo 150...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.