closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il Pd di Verona sfiducia la capogruppo pro-life

Mozione contro l'aborto. «L’aborto non è un diritto, è un abominevole delitto. Fosse per me la legge 194 non dovrebbe esistere. Sono contrario all’aborto, come il ministro Fontana» Alberto Zelger a Radio24

Il voto del consiglio comunale di Verona sulla mozione che proclama ufficialmente la città «a favore della vita» e che finanzia progetti e associazioni cattoliche esplicitamente contrarie al diritto di interrompere una gravidanza ha portato a diversi rovesciamenti politici e simbolici. Le reazioni si sono moltiplicate su due linee: quella di merito per l’approvazione della mozione stessa e quella del voto favorevole della capogruppo del Pd Carla Padovani. Sulla pagina Facebook del consigliere di maggioranza Andrea Bacciga è stata ad esempio pubblicata una foto dove accanto al sindaco Federico Sboarina e al consigliere della Lega Alberto Zelger (che quella mozione l’ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi