closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il monito di Xi ai big tech: Arricchirsi è rischioso

Cina e piattaforme. Yuan digitale, legge anti monopolio, proposta per una gestione differente dei dati: il Pcc lancia la sua sfida ai big della tecnologia locale nel tentativo di arginarne il potere sulla società

La mano di Xi Jinping, impegnata in una delle votazioni durante la scorsa Assemblea nazionale a Pechino

La mano di Xi Jinping, impegnata in una delle votazioni durante la scorsa Assemblea nazionale a Pechino

Durante un convegno a Shanghai il 24 ottobre scorso, il miliardario cinese Jack Ma (la sua Alibaba è il maggior player al mondo nel settore e-commerce con un fatturato pari a 467,72 miliardi di dollari) aveva detto che «la Cina non ha un problema di rischio finanziario sistemico, il rischio deriva dalla mancanza di un sistema. L'innovazione non ha paura della regolamentazione ma ha paura della regolamentazione obsoleta. Non dovremmo usare il modo di gestire una stazione ferroviaria per regolamentare un aeroporto». E LE BANCHE CINESI? «Sembrano dei banchi dei pegni». Le autorità che regolamentano il settore? «Un club di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi