closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Il mese più lungo di Gkn. E oggi la lotta operaia torna in piazza

Delocalizzazioni. Alla vigilia della manifestazione di questa sera in piazza della Signoria, anche il cardinale Betori torna a difendere i lavoratori "contro le ragioni della finanza". L'Anpi al fianco del collettivo di fabbrica, nell'anniversario della liberazione di Firenze dal nazifascismo.

Una manifestazione degli operai Gkn

Una manifestazione degli operai Gkn

“Non c'è chi non veda come tra noi si stia consumando un grande dramma della ingiustizia, in cui le ragioni della finanza intendono prendere il sopravvento sulle ragioni dell'umano”. Le parole di Giuseppe Betori arrivano forti e chiare nella basilica di San Lorenzo, dove l'arcivescovo di Firenze abbraccia idealmente i suoi concittadini festeggiando il co-patrono della città. Il cardinale torna ancora una volta a parlare della Gkn, alla vigilia della manifestazione organizzata questa sera (ore 20.30) in piazza della Signoria, nel 77° anniversario della liberazione dal nazifascismo. E' l'ennesimo segnale della fortissima spinta popolare che, ad un mese dalla chiusura...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.