closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Goïta tira dritto in Mali. A Macron non resta che congelare la missione Barkhane

Transizione turbolenta. Parigi preoccupata per l'influenza che l’imam Dicko, favorevole ad aprire un tavolo con i jihadisti, potrebbe avere sul nuovo premier pescato dai militari tra le file del Movimento 5 giugno

Macron e il recentemente deposto presidente N'Daw

Macron e il recentemente deposto presidente N'Daw

Il neo-presidente ad interim e vero leader della transizione in Mali, il colonnello Assimi Goïta «manterrà la presidenza della Repubblica del Mali fino all'organizzazione delle future elezioni previste per marzo 2022». Una conferma giunta in questi giorni, dopo i due vertici straordinari della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale (Cedeao) e dell’Unione africana (Ua) che confermano la carica del neo-presidente Goïta e prescrivono «la sospensione del Mali da entrambe le istituzioni con effetto immediato» senza l’imposizione, al momento, di nuove sanzioni economiche. Sia la Cedeao che l’Ua hanno deciso, al contrario di quanto avvenuto la scorsa estate con l’utilizzo di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.