closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Germania, verso la coalizione “Semaforo”. In nome del patto di stabilità Ue

Nuovo governo. La Spd incassa l’aumento del salario minimo a 12 euro già nel 2022, il «Bürgergeld» (reddito di cittadinanza) e la «modernizzazione industriale»

Lavori in corso al Bundestag di Berlino

Lavori in corso al Bundestag di Berlino

I liberali ottengono il ritorno al pareggio di bilancio, lo stralcio della Patrimoniale e zero aumenti delle tasse, i Verdi l’uscita anticipata dal carbone entro il 2030, la mobilità sostenibile e i pannelli solari obbligatori su ogni nuovo tetto, mentre la Spd incassa l’aumento del salario minimo a 12 euro già nel 2022, il «Bürgergeld» (reddito di cittadinanza) e la «modernizzazione industriale» che secondo il cancelliere in pectore Olaf Scholz sarà «il più grande progetto realizzato dalla Germania negli ultimi cento anni». Così, nero su bianco, il compromesso raggiunto ieri a Berlino dai leader dei tre partiti della coalizione «Semaforo»...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.