closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Fronte di sinistra sociale, è ora, facciamolo!

Accanto alla Coalizione sociale. Un’organizzazione aperta, inclusiva, capace di costruire identità collettive e partecipazione

Sono maturi i tempi per la costruzione di una coalizione politica nuova, capace di portare anche in Italia la spinta di democrazia, partecipazione e cambiamento sperimentata in Grecia con Syriza, in Spagna con Podemos, in Turchia con l’HDP. La crisi economica non si attenua (oltre 3 milioni di disoccupati, 6 milioni di poveri, un milione di cassintegrati), le disuguaglianze sono drammatiche, le «guerre tra poveri» – oggi contro gli eritrei che chiedono asilo in Europa – si moltiplicano. Come risponde la politica? Con l’irreversibile scivolamento a destra del Pd, con la deriva razzista della Lega, con la retorica populista dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi