closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Esistenze gettate nelle urne

Intervista. Parla lo storico e demografo Hervé Le Bras, autore di un saggio sul Front National. «Il consenso elettorale al partito di Marine Le Pen è nel messaggio antisistema del Fn, che promette un futuro al riparo della crisi»

«Chi vota per il Front National scommette sul successo di questo partito come si fa quando si gioca alle corse o si compra un biglietto della lotteria. Lo fa perché pensa che questo gesto incarni l’unica possibilità, per quanto infima possa essere, che gli rimane per cambiare radicalmente la propria esistenza. Anche se in questo caso c’è la forte probabilità che il risultato sarà peggiore delle attese e che comunque l’esito non migliori le loro vite, sono sempre più numerosi a votare per Marine Le Pen. Al Fn non si avvicinano più soltanto i meno garantiti, ma sempre più spesso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi