closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

L’emergenza delle 149 emergenze

Protezione civile. Terremoti, frane, alluvioni, inquinamento, ogni volta che qualcosa va storto lo Stato reinventa da zero la «macchina» degli aiuti e la ricostruzione finisce tra commissari straordinari e burocrazia. Eppure dal dopoguerra al 2018 l'Italia ha speso 310 miliardi di euro per centinaia di calamità diverse. Serve un testo unico che stabilisca una volta per tutte gli strumenti per aiutare le popolazioni colpite

Cittadini di Norcia (PG) dopo il terremoto

Cittadini di Norcia (PG) dopo il terremoto

Ogni volta la stessa storia. Avviene una catastrofe e, dopo l’immediata dimostrazione di grande solidarietà tipica dei momenti successivi alla tragedia, arriva sempre il momento in cui non si sa più cosa bisogna fare. O meglio, si sa come si comincia ma non si sa quando né se si finirà mai: si nomina un «commissario all'emergenza», gli si attribuiscono poteri più o meno straordinari, dal Parlamento cominciano a spuntare fuori leggi e decreti che poi si convertono in ordinanze, direttive, note attuative. Accade a ogni terremoto, a ogni alluvione, a ogni frana, a ogni disgrazia che cambia la storia e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.