closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Egitto, arrestata attivista del caso Regeni

Egitto

Egitto

«La moglie del presidente Mohamed Lotfy, responsabile delle associazioni che seguono le indagini su Giulio, è stata arrestata con l'accusa di terrorismo subito dopo una telefonata con Alessandra Ballerini, legale della nostra famiglia». Lo hanno denunciato ieri sera i coniugi Regeni nel corso di un incontro al Salone del Libro di Torino diffondendo la notizia data attraverso facebook dalla Ecrf, la ong egiziana cui appartengono i consulenti della famiglia del ricercatore friulano. La Ecrf nel post-denuncia, pur non specificando il tipo di accuse, ha raccontato che «alle 2:30 della scorsa notte la sicurezza egiziana ha fatto irruzione» nell'abitazione di Lotfy...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.