closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

E ora tutti pazzi per Virginia

Roma. I 5 stelle si ricompattano intorno alla sindaca. Da domani la kermesse palermitana. Ma la prossima settimana il consiglio voterà la mozione per il No alle Olimpiadi. Sulla testo ancora dubbi. Anche Di Maio recupera la parola e fa i complimenti a Raggi: «Daje». Attacchi a Malagò. Sul palco siciliano l’incontra con l’arcinemica Lombardi

Virginia Raggi, sindaca di Roma

Virginia Raggi, sindaca di Roma

Il passo definitivo, quello che sancirà ufficialmente il ritiro di Roma dalla corsa per le OIimpiadi 2024 verrà compiuto nei primi giorni della prossima settimana, probabilmente martedì. Quel giorno il consiglio comunale voterà la mozione contro la candidatura. Solo dopo il voto in consiglio, che sancisce un atto di indirizzo politico formalmente non richiesto ma ritenuto necessario per procedere, Virginia Raggi scriverà una lettera al Cio per comunicare il dietrofront rispetto alla scelta compiuta dall’amministrazione Marino. Dettaglio non marginale: il testo della mozione. Nella bozza circolata si fa riferimento ad alcune delle «città per le quali era stata prospettata l'ipotesi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi