closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Domani al porto di Napoli la carovana curda per la libertà

Italia/Kurdistan. A bordo 50 politici, attivisti e artisti dal Kurdistan e da diversi paesi del mondo. L'arrivo via mare previsto per le 12, poi una giornata di sensibilizzazione sulla prigionia del leader del Pkk Abdullah Ocalan e le minacce al progetto di confederalismo democratico tra Siria e Iraq

È salpata martedì da Atene e arriverà domani, 12 novembre, al porto di Napoli la nave curda per la libertà. Una carovana via mare con a bordo circa 50 persone, tra politici, artisti, giornalisti e attivisti di Kurdistan, Turchia, Italia, Francia, Catalogna, Brasile, Argentina e Grecia, con l’obiettivo di riaccendere l’attenzione su quanto avviene nei territori curdi. Tra loro Yüksel Koç, co-presidente del Congresso popolare dei curdi in Europa; gli ex deputati del Partito democratico dei Popoli (Hdp) Ertugrul Kürkçü, Besime Konca e Nursel Aydogan e l’ex sindaca di Cizre Leyla Imret, tutti costretti all’esilio dalla Turchia. Mentre crescono le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.