closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Dl sicurezza, sì della Camera alla fiducia

I voti a favore sono stati 298, ma il via libera finale potrebbe non arrivare prima di sabato per l’ostruzionismo del centrodestra

E’ un primo colpo ai decreti sicurezza di Matteo Salvini, anche se per mandarli definitivamente in soffitta bisognerà probabilmente aspettare la fine della settimana. Con 298 voti a favore e 224 contrari la Camera ha approvato ieri il voto di fiducia al decreto immigrazione e sicurezza pubblicato il 21 ottobre scorso in Gazzetta ufficiale dopo essere stato licenziato dal consiglio dei ministri. Perché il provvedimento possa passare al Senato deve però superare il voto finale previsto in teoria per oggi ma destinato a slittare per l’ostruzionismo del centrodestra che ha presentato quasi 300 ordini del giorno nel tentativo di ritardare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi