closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Cop26, l’allarme oceani si trasforma in una tavola rotonda sulla finanza blu

Clima. Innalzamento dei mari: dal Summit ennesima dichiarazione: «Agire subito». Intanto fioccano defezioni sulle emissioni

Proteste a Glasgow

Proteste a Glasgow

Un pezzo di iceberg di 4 tonnellate staccato dall’Artico si sta sciogliendo a Glasgow, il blocco è stato portato dagli attivisti di Artic Basecamp per mettere la Cop26 di fronte al dramma di uno degli effetti potenzialmente più devastanti del riscaldamento climatico. È un’operazione meno poetica di quella dell’artista danese Olafur Eliasson, che in occasione della Cop21 a Parigi, aveva realizzato di fronte al Panthéon l’opera Ice Watch, con pezzi di iceberg. È difatti solo dal 2015 che le Cop discutono di oceani. Ieri a Glasgow, è stata la giornata dedicata all’oceano, ridotta però a una tavola rotonda sulla «finanza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.