closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Chi era Olof Palme

Storie. Trent’anni fa veniva assassinato a Stoccolma il leader svedese che vedeva nella socialdemocrazia europea un movimento di liberazione e che aveva nei movimenti di liberazione del sud del mondo un punto di riferimento. Una figura chiave della politica mondiale. E un misterioso delitto politico che resta ancora oggi senza colpevoli

Olof Palme, 1927-1986

Olof Palme, 1927-1986

Trent’anni esatti ci dividono da uno dei delitti politici più misteriosi, che resta a tutt’oggi senza esecutori e mandanti. Venerdì 28 febbraio 1986, via Sveavägen, una delle arterie principali di Stoccolma, Olof Palme e la moglie Lisbet sono usciti da alcuni minuti dal cinema Grand. Il primo ministro è senza scorta. Ha ripetuto in più occasioni di sentirsi tranquillo «in un paese tollerante e democratico come la Svezia». Sono passate da poco le 23. È una notte fredda e buia, tipica del rigido inverno svedese. I coniugi Palme sono indecisi se fare a piedi il tratto di strada che conduce...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.