closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Centocelle risponde al rogo che ha ucciso le giovani Rom

Roma. «Francesca, Elizabeth, Angelica nostre sorelle». Nel quartiere alla periferia della Capitale, partecipano in migliaia al corteo di solidarietà con la famiglia Halilovic che piange due bambine e una ragazza

Almeno duemila persone hanno manifestato ieri pomeriggio per le strade del quartiere romano di Centocelle per esprimere la loro solidarietà alle vittime del rogo che quattro giorni ha a ucciso tre sorelle di una famiglia rom che dormiva in un camper nel parcheggio di un centro commerciale. Il corteo era aperto dallo striscione «Francesca, Elizabeth, Angelica nostre sorelle», tenuto dalle donne del quartiere. La città che ha deciso di farsi carico di questa strage è dunque scesa in piazza. C’erano i partiti della sinistra (da Campo Progressista a Sinistra Italiana, passando per Rifondazione comunista), c’erano i sindacati di base e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.