closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Catalogna, indulto per i presos. Sánchez: è l’ora della concordia

Spagna . Dopo il duro scontro con l’indipendentismo arriva la svolta coraggiosa. Sui prigionieri il presidente spagnolo fa anche autocritica: errori di tutti

Il discorso di Pedro Sánchez al Teatro del Liceu di Barcellona

Il discorso di Pedro Sánchez al Teatro del Liceu di Barcellona

La Spagna volta pagina. Arrivano oggi in Consiglio dei ministri, che li approverà, i testi dei provvedimenti di indulto per i dirigenti catalani in carcere in seguito ai fatti relativi al referendum sull’indipendenza del 1 ottobre 2017. Si tratta di una delle decisioni politiche più pesanti che abbia preso Pedro Sánchez. È PIÙ DI UN MESE che il premier prepara il terreno, consapevole che sia per la destra che per molti dei suoi stessi compagni di partito la decisione era destinata a generare polemica. Ma allo stesso tempo, era dovuta: le pene sproporzionate a cui erano stati condannati i politici...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.