closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Cassazione: non è reato coltivare marijuana in casa a scopo personale

Non è reato coltivare in casa marijuana per uso personale. Lo ha stabilito il massimo organo della Cassazione, con una massima provvisoria emessa dalle sezioni penali unite il 19 dicembre scorso che per la prima volta asserisce la mancanza di reato non solo nel caso di acquisto o detenzione di cannabis per uso personale, ma anche nel caso di coltivazione domestica. Purché questa, «per le rudimentali tecniche utilizzate, lo scarso numero di piante ed il modesto quantitativo di prodotto ricavabile» appaia destinata «in via esclusiva all’uso personale del coltivatore». Negli anni passati, la Corte costituzionale è intervenuta più volte sul...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.