closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Cambiare le pensioni, qualcosa si muove: c’è l’impegno di Draghi

Grandi Manovre. Incontro governo-sindacati a palazzo Chigi: da inizio dicembre via al confronto su flessibilità, giovani, lavori gravosi e donne. Già dalla prossima settimana tavolo anche sul fisco Cgil, Cisl, Uil: gli 8 miliardi di sgravi vadano ai salari

Il tavolo governo-sindacati a palazzo Chigi sulle pensioni

Il tavolo governo-sindacati a palazzo Chigi sulle pensioni

Qualcosa si muove sul fronte pensioni. Niente di definitivo, niente di eclatante. Nell’incontro con Cgil, Cisl e Uil però Mario Draghi ha preso «pieno impegno politico» a modificare l’attuale sistema previdenziale e dunque la riforma Fornero. Un impegno che verrà ribadito «al prossimo consiglio dei ministri». «Qualcosa di impensabile solo pochi mesi fa», commentano i sindacalisti presenti all’incontro. FISSATI NUOVI INCONTRI con i sindacati per «migliorare» la legge di bilancio e «da inizio dicembre» il confronto su una modifica strutturale delle pensioni condividendo «i capitoli» di intervento: dalla «flessibilità in uscita» ai «giovani», dalla differenziazioni sui «lavori gravosi» alle «donne»....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.