closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Caccia al migrante e bambini sempre più spesso vittime della tratta verso gli Usa

Aumenta il flusso dal Centro America. Retate in Messico e Guatemala pronto a usare la forza contro la nuova carovana in arrivo. Ma agli Stati uniti, che solo a febbraio hanno arrestato oltre 100 mila persone sul confine, non basta

Continua senza sosta il flusso migratorio, anche di minori non accompagnati, attraverso il confine sud degli Stati uniti. Nel solo ultimo sabato di marzo 402 migranti sono stati trattenuti dagli agenti di frontiera, 70 dei quali minori non accompagnati. Le autorità Usa continuano a mandare messaggi in Centro America per invitare le persone a non partire, ma le parole di inizio mandato di Biden hanno acceso una dinamica che «nonostante la presenza di oltre 8.200 elementi della Guardia nazionale messicana, dell'Esercito e uomini e donne dell'Istituto nazionale per le migrazioni il flusso migratorio al confine tra Guatemala e Messico è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.