closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Brevi dal mondo: Algeria, Congo, Nigeria, Yemen

Internazionale. Arrestato l’ex segretario dell’Fln di Bouteflika. L’Aja condanna il «Terminator» congolese. In Nigeria 5 militari uccisi in agguato di Boko Haram. Emirati: via i soldati dalla guerra yemenita

Proteste in Algeria

Proteste in Algeria

Algeria, arrestato l’ex capo dell’Fln  di Bouteflika In Algeria ieri è caduto un altro pezzo di regime: è stato arrestato Djamel Ould Abbas, ex segretario del Fronte di liberazione nazionale (il partito dell’ex presidente Bouteflika) e ministro della Solidarietà nazionale dal 1999 al 2009. A ordinarne l’arresto è stato il giudice inquirente della Corte suprema per reati commessi al ministero: sperpero di fondi pubblici, contraffazione di documenti pubblici e abuso d’ufficio. Un colpo duro per il sistema che per venti anni ha monopolizzato le istituzioni algerine e che segue ad altri arresti di stretti collaboratori di Bouteflika, imprenditori e politici...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.