closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Boulos unica stella della sinistra. Pt con le ossa rotte, Bolsonoro anche

Brasile. Al ballottaggio delle municipali il candidato del Psol perde ma emerge come futuro della sinistra. Male il Partito dei Lavoratori che non si impone in nessuna capitale. Sconfitti anche i candidati bolsonaristi. Alla fine a vincere è la destra neoliberista

Un seggio di Rio de Janeiro durante il ballottaggio di domenica 29 novembre

Un seggio di Rio de Janeiro durante il ballottaggio di domenica 29 novembre

Il miracolo non è avvenuto. Il candidato del Psol Guilherme Boulos non ce l'ha fatta, a São Paulo, ad avere la meglio sull'attuale sindaco del Psdb Bruno Covas, ottenendo il 40,62% delle preferenze rispetto al 59,38% del vincitore: un distacco più pesante del previsto. «Non sarà in questa elezione, ma vinceremo», ha reagito il leader dei Senza Tetto, che, risultato positivo al Covid, ha dovuto rinunciare alle ultimissime fasi della campagna, compreso l'atteso dibattito finale con l'avversario sulla Tv Globo. Ma per lui si tratta di una sconfitta relativa. Dopo una campagna elettorale condotta con pochissime risorse, Boulos è infatti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.