closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Bici ferme e niente consegne, per i rider primo sciopero Cgil

Gig Economy. Al flash mob di Milano poche decine di lavoratori: «Per noi è solo la prima battaglia»

Alcuni dei rider ieri in presidio a Milano

Alcuni dei rider ieri in presidio a Milano

<HS2>Il primo sciopero di un sindacato confederale nel mondo di confine dei rider. A Milano la Filt Cgil ha chiamato all’astensione dal lavoro le migliaia di fattorini- se ne stimano 3mila - che ogni giorno consegnano cibo a domicilio per le tante piattaforme della gig economy. La protesta è stata indetta dopo l’incidente ad un lavoratore di Just Eat che ha perso una gamba finendo sotto un tram. NEL POMERIGGIO UN FLASH MOB è stato organizzato in piazza XXIV maggio. Alcune decine di rider - la maggior parte migranti - hanno partecipato sebbene non tutti fossero consapevoli della protesta mentre...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.