closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Berlino via da Incirlik. E Ankara manda le truppe in Qatar

Turchia. Alta tensione con la Nato e i paesi del Golfo. Erdogan rompe con Merkel che decide per il ritiro dopo il divieto a far visita ai propri soldati nella base. Arrestato il presidente di Amnesty Turchia, è accusato di legami con Gülen

Incirlik, la base turca della Nato

Incirlik, la base turca della Nato

Tensione tra alleati Nato: la Germania ritira le proprie truppe dalla base di Incirlik in Turchia. Il ministro della difesa Ursula von der Leyen ne ha dato comunicazione a Fikri Isik, sua controparte turca. La decisione di Berlino giunge dopo che a una delegazione di parlamentari tedeschi è stato negato, il 16 maggio, il permesso per visitare i propri soldati. INCIRLIK È LA BASE nel sudest anatolico dove stazionano 280 truppe tedesche e da cui partono gli aerei Tornado in missioni di sorveglianza e rifornimento per condurre operazioni di sostegno alla lotta allo Stato Islamico. La Germania avrebbe già individuato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.