closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Assemblea costituente in vista, la sinistra cilena fa blocco

Il Cile si gioca la carta. Frente Amplio e Chile Digno verso la lista unica. Aperta a «chi vuole trasformare il paese». Ma nel movimento di rivolta nato il 18 ottobre 2019 non tutti si sentono rappresentati. Chi ha sfidato settimana dopo settimana la dura repressione dei carabineros non perdona le esitazioni politiche che hanno tenuto in piedi il governo Piñera

Manifestazione di protesta mapuche

Manifestazione di protesta mapuche

Nel sempre turbolento panorama politico cileno si registra una novità importante in vista del voto dell'11 aprile per l'elezione dei sindaci, dei governatori e, soprattutto, dei membri della Convenzione costituente: la nascita di un blocco politico anti-neoliberista, alternativo alla destra e alla socialdemocrazia. A costituirlo sono state le due coalizioni del Frente Amplio (Fa) e del Chile Digno, Verde y Soberano, di cui fa parte anche il Partido Comunista (Pc), il quale, sotto la spinta del suo precandidato presidenziale Daniel Jadue, ha rotto con la moderata Nueva Mayoría per abbracciare la strada dell'unità a sinistra, nel tentativo di trasformare la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.