closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Alle urne per difendere l’autonomia di Shengal»

Iraq al voto. Intervista a Fikret Igrek, co-presidente dell'Assemblea di Shengal all'estero: «Se il partito ezida Pade otterrà un seggio, avremo strumenti per ottenere il riconoscimento di uno status per la nostra società e un’indagine sulla sparizione degli aiuti umanitari internazionali»

Una combattente delle forze di autodifesa ezide

Una combattente delle forze di autodifesa ezide

È passato un anno esatto dall’Accordo di Shengal, intesa bilaterale tra i governi di Erbil e Baghdad per riassumere il controllo della regione nord-occidentale di Shengal, fattasi autonomia negli anni successivi al massacro dello Stato islamico. Un lento percorso di ricostruzione che ha preso a modello la vicina Amministrazione della Siria del Nord-est. Intenzionata a restare parte dell’Iraq, la comunità ezida arriva al voto circondata da pressioni militari: quelle della Turchia che sempre più spesso bombarda Shengal, in aperta violazione della sovranità irachena, e quelle del Kurdistan iracheno e del governo centrale di Baghdad. Nei giorni scorsi peshmerga ed esercito...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.