closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Afghanistan, Biden: «Non passerò questa guerra a un quinto presidente»

Anche l'Italia se ne va. Conferenza stampa sulle motivazioni del ritiro Usa dal Paese il prossimo 11 settembre

La guerra americana in Afghanistan è chiusa. Il ritiro completo e incondizionato avverrà entro l’11 settembre 2021, ventesimo anniversario dell’attacco alle Torri gemelle, preludio della guerra globale al terrore. È l’annuncio del presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, che ieri – troppo tardi per darne conto in modo esaustivo – ha tenuto una conferenza stampa per spiegare le ragioni della storica decisione. «Sono il quarto presidente a decidere sulla presenza delle truppe americane in Afghanistan. Due Repubblicani. Due Democratici. Non passerò la responsabilità a un quinto». Così Biden secondo le anticipazioni della Casa Bianca. Le residue truppe statunitensi – 2.500...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi