closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Wayne McGregor e le metamorfosi del Sommo poeta

A teatro. «The Dante Project», visionaria riscrittura dei tre canti a cura del grande coreografo. In digitale alla Royal Opera House

Joseph Sissens, Matthew Ball, Calvin Richardson e Ryoichi Hirano in« The Dante Project»

Joseph Sissens, Matthew Ball, Calvin Richardson e Ryoichi Hirano in« The Dante Project»

Wayne McGregor, vulcanico sperimentatore del linguaggio della danza e del balletto contemporaneo, attuale direttore del settore danza de La Biennale di Venezia, ha inaugurato da Londra il 2022 con il suo The Dante Project in digitale. Attraverso il sito della Royal Opera House, fino al 19 gennaio è acquistabile in streaming, con visione ad libitum sino ad allora, la sua visionaria riscrittura delle tre cantiche dantesche, presentata live al Covent Garden di Londra lo scorso ottobre, Orchestra della Royal Opera House diretta da Koen Kessels, in scena il Royal Ballet di cui McGregor è con brillantezza coreografo residente dal 2006....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.