closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Voi siete la malattia, noi siamo la cura

Venti di Genova . Sono passati venti anni, e ogni generazione ha i suoi tempi, i suoi codici, le sue forme. Ma di una cosa Genova ancora parla: per essere all’altezza delle sfide dell’oggi, bisogna ritrovare la voglia, l’entusiasmo, la fatica di mettersi insieme

Un manifestante ferito viene portato via dalla polizia

Un manifestante ferito viene portato via dalla polizia

Il 19 e 20 luglio saremo a Genova. Attivisti e movimenti di vecchia e nuova generazione, insieme in assemblea, per rinnovare un patto e ricostruire una forte e visibile convergenza anti-sistemica. Fu la capacità di mettere insieme culture, storie, identità, provenienze e temi diversi che ci permise venti anni fa di costruire un movimento contro il neoliberismo grande e dirompente, già nelle sue prime tappe: Seattle e Porto Alegre fino a Genova nel 2001. Non era impresa facile a quel tempo costruire una contro-narrazione potenzialmente egemone, mentre il sistema dichiarava che la globalizzazione avrebbe distribuito benessere in tutto il pianeta. Non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.