closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Via al dopo-Merkel nell’incertezza. La Cdu tallona l’Spd

Germania . Oggi alle 8 si aprono le urne del voto epocale. I sondaggi, mai così ballerini, lasciano aperte tutte le possibilità. La cancelliera scende in campo per Laschet, Scholz canta vittoria. Nel toto coalizioni tutti vogliono i Verdi. La Linke lotta per superare la soglia di sbarramento, Afd fuori gioco

Manifesti elettorali a Gelsenkirchen; in basso Merkel chiude la campagna elettorale di Armin Laschet; Olaf Scholz; Annalena Baerbock

Manifesti elettorali a Gelsenkirchen; in basso Merkel chiude la campagna elettorale di Armin Laschet; Olaf Scholz; Annalena Baerbock

Sessanta milioni e quattrocentomila elettori, di cui 2,8 milioni di 18 anni che voteranno per la prima volta e in vita loro hanno conosciuto quasi solo la cancelliera Angela Merkel. Oggi alle 8 si aprono le urne del voto epocale destinato a segnare l’inizio della nuova era della Germania, che già non è più la stessa: per la prima volta sono tre i candidati-cancellieri e non era mai successo che il capo di governo uscente rinunciasse alla corsa per la rielezione. Stando ai sondaggi, mai così ballerini, il risultato elettorale resta appeso alla manciata di preferenze che faranno la differenza....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.