closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

«Un altro mondo adesso» nel tessuto urbano di Genova

Mostre. «Another world now», il progetto artistico a cura di Anna Daneri, Francesca Guerisoli e Carlotta Pezzolo vent'anni dopo il G8

Elena Bellantoni, «Corpomorto», 2020 (part.)

Elena Bellantoni, «Corpomorto», 2020 (part.)

Possibilità. Necessità. Prassi. Tre semplici parole per scrivere dell’immaginario veicolato da Another world now/ Un altro mondo adesso, progetto artistico a cura di Anna Daneri, Francesca Guerisoli e Carlotta Pezzolo, organizzato dall’associazione Chan e che si inserisce all’interno del ricco programma «Genova 2001 vent’anni dopo: un altro mondo è necessario». L’ARTE ESCE DAI MUSEI e si inserisce nel tessuto collettivo e urbano non solo per ricordare i fatti del passato, ma anche e soprattutto per creare un ponte tra l’oggi e il futuro e rilanciare molte di quelle istanze che il movimento no-global aveva portato in piazza allora. Nel 2001,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.