closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Truppe italiane in Libia, il governo tratta

Guerra. Attese per oggi le salme di Salvatore Failla e Fausto Piano. Anche se non è chiaro quale sia l’impedimento che costringe il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni a usare la formula dubitativa. Riguardo la partecipazione all'azione militare, l’ambasciata Usa precisa: decide l’Italia. Renzi oggi vede Hollande. Tra i nodi principali, come formare la spedizione

Le salme di Salvatore Failla e Fausto Piano saranno in Italia oggi. Forse. «Se possibile rienreranno non oltre la giornata di domani», ha detto ieri Paolo Gentiloni. Non è chiaro quele sia l’impedimento che costringe il ministro degli Esteri a usare la formula dubitativa. Gentiloni non ha specificato se l’autopsia si sia svolta, com’è probabile, a Tripoli, ipotesi che le famiglie dei due uccisi contestano fortemente. La ritengono «un oltraggio» e si fidano pochissimo dell’attendibilità dei libici. E’ ovvio che lo slittare del ritorno dei corpi dei due tecnici italiani uccisi esasperi ulteriormente le famiglie, che continuano a usare, specialmente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.