closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Thunberg e i 40mila di Berlino nell’ultimo venerdì dell’era Merkel

Fridays for future. Il pressing degli ambientalisti alla vigilia del voto. Grandi cortei nelle città tedesche. Bocciati i partiti di governo. Nella capitale anche l'attivista svedese

Greta Thunberg sul palco di Berlino alla manifestazione Fridays for future prima delle elezioni di domenica 26

Greta Thunberg sul palco di Berlino alla manifestazione Fridays for future prima delle elezioni di domenica 26

In oltre 40 mila davanti al Reichstag di Berlino, 48 ore prima del voto federale, «per mettere pressione ai partiti che non hanno ancora preso sul serio la catastrofe climatica» come riassume Luisa Neubauer, portavoce nazionale del Fridays For Future. Nell'ultimo venerdì dell’era Merkel gli ambientalisti tedeschi scendono in piazza in massa perché «sì, certo, domenica dovete andare alle urne, ma ricordate che il vostro voto non basterà per cambiare. I partiti non guardano abbastanza lontano e non ci hanno mai preso sul serio, dunque dobbiamo continuare a scendere in strada» è l’appello ai berlinesi di Greta Thunberg dal palco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.