closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Svolta epocale, Germania verso l’addio al carbone

Clima. Nell’accordo tra il governo Merkel e i Land prevista l’uscita definitiva entro il 2038, ma già alla fine di dicembre verranno chiuse le otto centrali più obsolete. In arrivo una pioggia di miliardi per i gestori degli impianti sotto forma di risarcimento per spese e mancati introiti

L’occupazione ecologista della centrale elettrica a carbone di Neurath, in Renania

L’occupazione ecologista della centrale elettrica a carbone di Neurath, in Renania

Uscita definitiva dal carbone, al massimo, entro il 2038, chiusura delle otto centrali più obsolete già alla fine di dicembre, e un’autentica pioggia di miliardi per i gestori degli impianti sotto forma di risarcimento per spese e mancati introiti. Anche e soprattutto grazie ai soldi che arrivano dal Green Deal appena varato da Bruxelles, che trasforma la Germania nel maggiore beneficiario dei fondi europei per il Clima insieme alla Polonia. Sono i termini dell’accordo chiuso ieri nel cuore della notte tra il governo Merkel e i Land dipendenti dal combustibile fossile più inquinante. Valido «fin da subito e in modo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.