closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Italia

Stadio della Roma, il campo da gioco della corruzione

Nove arresti "eccellenti" e 16 indagati dalla procura. Dal 2017 Eurnova al centro di un sistema corruttivo. Finisce in carcere Luca Parnasi che dovrebbe costruire l’opera di Tor di Valle. Ai domiciliari Lanzalone, presidente di Acea

Il primo progetto dello Stadio della Roma (2014)

Il primo progetto dello Stadio della Roma (2014)

Nasce da lontano, dalle indagini sul «Mondo di mezzo» che coinvolse uno dei re romani del mattone Sergio Scarpellini e il dirigente comunale Raffaele Marra, l'inchiesta che, con nove arresti "eccellenti" e 16 indagati a vario titolo per associazione a delinquere, corruzione, traffico di influenze e illeciti finanziari, si abbatte sul mondo politico e imprenditoriale della Capitale nell’era dei 5 Stelle e fa traballare l’iter per la costruzione del nuovo Stadio della Roma (e anche la giunta Raggi), proprio mentre l’amministrazione capitolina si preparava a portare in Aula il progetto definitivo del business park di Tor di Valle per l’approvazione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.