closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Soccorsi in mare, archiviata l’indagine contro le ong

Mediteranneo. Nessuna connessione delle organizzazioni con i trafficanti, scrive la Procura, nel caso aperto contro Proactiva e Sea Watch: «Non deve stupire che la ong abbia preferito effettuare lo sbarco verso le coste italiane: una conseguenza logica e una corretta gestione delle operazioni di salvataggio»

La nave Iuventa della ong Sea Watch

La nave Iuventa della ong Sea Watch

Ieri il gup di Palermo Guglielmo Nicastro ha accolto la richiesta della Procura e archiviato l’indagine contro ignoti che vedeva coinvolte due ong, Proactiva e Sea Watch, e le rispettive navi Golfo Azzurro e Iuventa. Il procedimento era stato aperto per associazione a delinquere finalizzata a promuovere, organizzare e effettuare il trasporto di stranieri o a permetterne l’ingresso illegale in Italia. Ovvero, l’accusa mossa alle ong che operano nel Mediterraneo di collusione con i trafficanti attivi in Libia. Un caso aperto dopo lo sbarco di 220 migranti a Lampedusa nel maggio 2017. «Le indagini svolte – scrive la Procura di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.