closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Sale la tensione, Algeri chiude lo spazio aereo ai voli di Rabat

Algeria/Marocco. Un mese fa la sospensione delle relazioni diplomatiche tra i due paesi. L'Algeria parla di "atti ostili", dall’appoggio marocchino al Movimento per l’autodeterminazione della Cabilia alle accuse di nascondere gli Hezbollah libanesi tra i saharawi

Il presidente algerino Tebboune

Il presidente algerino Tebboune

Sono sempre più aspri i rapporti tra Algeria e Marocco dopo la decisione, lo scorso 24 agosto, da parte di Algeri di «interrompere le relazioni diplomatiche e di aumentare i controlli ai confini (chiusi dal 1994, ndr)», a causa «delle continue azioni ostili di Rabat contro il paese», come dichiarato in conferenza stampa dal ministro degli esteri algerino, Ramtane Lamamra. L’ultimo atto della crisi diplomatica tra i due paese risale a ieri con la decisione unilaterale da parte dell’Algeria di «chiudere il proprio spazio aereo a tutti i velivoli civili e militari marocchini». Provvedimento che si aggiunge a quello dello...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.